Premio "Enrico Furegato"




News
Annunciato il vincitore dell'edizione 2014!


Premio Enrico Furegato
Nel 2012 è prematuramente scomparso Enrico Furegato. Enrico per anni si è occupato presso eni di sostenibilità in Snam, poi in eni e infine in Versalis, dove stava seguendo anche i progetti di chimica verde. Molte delle impegnative sfide da lui seguite hanno coinvolto anche la Fondazione Eni Enrico Mattei, istituzione di cui era grande amico.
Il suo continuo impegno professionale, inoltre, si allargava da sempre nel sociale, con grande passione civile. Con lo scopo di ricordare la figura di Enrico un gruppo di amici, con il sostegno della famiglia dello stesso Enrico (il Comitato Organizzatore), ha deciso nel 2012 di istituire un premio annuale a lui intitolato a cui tutti possono contribuire con una donazione.
La seconda edizione del premio è destinata a studenti neolaureati di corsi di laurea magistrale delle università pubbliche e private nazionali e premia una tesi nell’ambito delle tematiche dell’accesso all’energia come fattore chiave per il miglioramento della qualità della vita e per uno sviluppo sostenibile, anche in riferimento alla definizione dei nuovi Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite.


Finanziamento ed erogazione del premio
Il premio è finanziato da donazioni di qualsiasi importo versate da chiunque vorrà partecipare all’iniziativa. Per raccogliere le donazioni il Comitato Organizzatore si avvale, a garanzia dei donatori, del Comitato per la Promozione del Dono ONLUS (www.perildono.it), una struttura che offre servizi filantropici a livello nazionale e internazionale. La Fondazione Eni Enrico Mattei erogherà il premio al vincitore.
E’ quindi possibile contribuire effettuando un versamento sul conto del Comitato per il Dono indicando come causale “donazione Fondo Enrico Furegato”. Le coordinate del conto su cui effettuare la donazione sono le seguenti :

Istituto bancario: ALLIANZ BANK
IBAN : IT62J0358901600010570449757
Beneficiario : Comitato per la promozione del dono ONLUS
Causale : Fondo Enrico Furegato per disponibilità

La donazione è detraibile o deducibile utilizzando la documentazione bancaria relativa al bonifico a favore del Fondo Enrico Furegato, ai sensi della normativa fiscale vigente:
• Art.15 bis, lettera i-bis, del DPR 917/86, modificato dal D.Lgs 344/03;
• Art.100, comma 2 lettera h, del DPR 917/86, modificato dal D.Lgs 344/03;
• Art.14, comma 1 del D.L.35 del 14/03/2005 convertito con la legge n.80 del 14/05/2005.